menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colli, lite condominiale finisce in rissa: ferita una disabile

Una lite condominiale per un'auto lasciata in sosta davanti ad un garage è finita con due persone in ospedale l'altra sera in un condominio di Salita Pandolfi, ai Colli. Trauma cranico per una 23enne disabile

Lite condominiale finita in rissa e con due persone in ospedale l'altra sera a Pescara Colli, in un condominio di Salita Pandolfi.

Alla base del litigio (anche se pare che fra i condomini ci fossero vecchi rancori per una questione di alcuni lavori non pagati), un'auto in sosta davanti ad un garage.

Il proprietario, un uomo residente nel palazzo, stava aiutando la figlia disabile di 23 anni a salire sul montacarichi ed ha lasciato la vettura davanti all'accesso per qualche minuto. In quel momento però stavano rincasando alcuni inquilini che hanno iniziato a lamentarsi suonando il clacson.

Quando l'uomo è tornato indietro per spostare l'auto, è scoppiata la rissa con la figlia che è stata colpita in testa davanti alla bimba di due anni. Anche il padre è stato ferito.  I due sono finiti in ospedale riportando traumi ed ecchimosi al cranio ed al volto. Sul posto è arrivata l'ambulanza del 118 assieme alla Polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento