Cronaca

Collecorvino: ubriaco finisce con l'auto nella processione, denunciato

E' finito con la propria vettura nel corteo della processione del venerdì santo, rischiando di causare una tragedia. Per questo, un 30enne di Penne, ubriaco, è stato denunciato dai Carabinieri

Un 30enne di Penne è stato denunciato dai Carabinieri di Montesilvano (guidati dal capitano Marinelli), con l'accusa di guida in stato di ebbrezza.

L'uomo, infatti, ieri sera è finito all'interno del corteo di fedeli della processione dei venerdì santo a Collecorvino, sfiorando i pedoni e rischiando di causare una tragedia.

Per fortuna l'uomo ha frenato all'ultimo momento, fermando l'auto al centro della strada.  A quel punto un centinaio di presenti si sono scagliati contro il guidatore che ha rischiato il linciaggio.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri presenti ai lati del corteo, che hanno accompagnato in caserma gli occupanti del veicolo.

Il conducente aveva un tasso alcolemico 3 volte superiore rispetto al limite di legge.

Oltre alla denuncia, i militari gli hanno ritirato la patente e sequestrato l'auto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Collecorvino: ubriaco finisce con l'auto nella processione, denunciato

IlPescara è in caricamento