rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca Collecorvino

Collecorvino, riprendono i lavori sulla SS151

Dopo lo stop per effetto della sentenza del Consiglio di Stato, ripartono i lavori nel tratto Collecorvino-Penne. Testa: "Intervento strategico atteso da anni"

Dopo lo stop della primavera scorsa per effetto della sentenza del Consiglio di Stato che, di fatto, ha bloccato la realizzazione degli interventi sulla SS151 a seguito del ricorso di una ditta partecipante all'appalto, riprendono i lavori nel tratto Collecorvino-Penne.

Ad annunciarli sono stati il presidente della Provincia di Pescara Guerino Testa, gli assessori ai Lavori pubblici Roberto Ruggieri e alle Grandi infrastrutture Andrea Faieta, il consigliere Camillo Savini e il sindaco di Collecorvino Antonio Zaffiri, presenti oggi al sopralluogo nella zona di Collecorvino stazione.

"La rotatoria che stiamo per realizzare sicuramente faciliterà la circolazione - dichiara Testa - in un territorio altamente antropizzato e trafficato. Un intervento strategico atteso da anni dalla comunità locale. Abbiamo già richiesto e ottenuto dalla ditta appaltatrice rassicurazioni sulla tempistica dei lavori che verranno effettuati rapidamente".

Esprime grande soddisfazione per la ripresa dei lavori anche l’assessore Ruggieri: "La rotatoria che andremo a creare alla stazione di Collecorvino darà maggiore sicurezza alla zona migliorando la viabilità del tratto in questione e, con i prossimi e conclusivi lavori di rifacimento del manto stradale su tutta la 151, possiamo affermare con estrema certezza che la Provincia ha ben operato per l’intera comunità e il territorio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Collecorvino, riprendono i lavori sulla SS151

IlPescara è in caricamento