rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca

Utilizza il clone di una targa prova, denunciato per abuso d’ufficio

Un commerciante di veicoli del pescarese è stato denunciato per aver beneficiato del "clone" di una targa prova assegnata alla sua ditta dal titolare di un'agenzia di consulenza

Un commerciante di veicoli del pescarese è stato denunciato per abuso d’ufficio in concorso per aver beneficiato del “clone” di una targa prova assegnata alla sua ditta in modo da consentire l’illecito utilizzo della stessa.

La targa in questione, infatti, era stata prodotta illegalmente da un teramano, titolare di un’Agenzia di Consulenza Mezzi di Trasporto, che a sua volta è stato denunciato. 

Il titolare dell'agenzia, regolarmente autorizzato alla produzione di targhe per la circolazione di prova dei veicoli, è accusato dalla polizia di Teramo di aver abusato del suo Ufficio al fine di procurare un ingiusto vantaggio al commerciante pescarese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Utilizza il clone di una targa prova, denunciato per abuso d’ufficio

IlPescara è in caricamento