rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Castellamare / Via Nazionale Adriatica Nord

Clandestino ubriaco minaccia col coltello il 118: denunciato

Un marocchino di 27 anni, clandestino, è stato denunciato ieri sera dalla Polizia dopo che ha aggredito i soccorritori del 118 che lo hanno assistito mentre era a terra completamente ubriaco

Era steso a terra, completamente ubriaco e privo di sensi, ma quando si è ripreso ha aggredito i soccorritori del 118, minacciandoli con un coltello.

Denunciato ed espluso un 27enne clandestino marocchino. L'episodio è avvenuto lungo la Nazionale Adriatica Nord, alle ore 19,30 circa.

Gli agenti sono intervenuti in assistenza del personale sanitario. A suo carico, il marocchino aveva precedenti di Polizia e due esplusioni dal territorio nazionale. Ora dovrà rispondere anche di porto abusivo d'armi e minacce aggravate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Clandestino ubriaco minaccia col coltello il 118: denunciato

IlPescara è in caricamento