menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

City Moda: assolti due dipendenti comunali di Spoltore

Due assoluzioni e cinque proscioglimenti nell'ambito del processo riguardante la realizzazione di City Moda a Santa Teresa di Spoltore

Si conclude con due assoluzioni e cinque proscioglimenti per prescrizione il processo riguardante la realizzazione di "City Moda" a Spoltore. Ieri infatti è stata emessa la sentenza riguardante i due dipendenti comunali Bruno Crocetta e Giancarlo Scipione che li assolve perchè il fatto non costituisce reato.

Erano accusati di corruzione, falso e abuso d’ufficio e questo era l'unico capo d'imputazione che non rientrava nella prescrizione intervenuta invece per gli altri imputati, ovvero l'ex sindaco Franco Ranghelli, ’ex comandante della polizia municipale Enrico Monaco, il titolare del centro commerciale Giancarlo Fiore, l’ex consigliere comunale di Pescara Nico Lerri e l’ex segretario generale della Provincia di Pescara Fabrizio Bernardini.

Secondo l'accusa, l'ex sindaco non avrebbe impedito l'apertura del centro a Santa Teresa nonostante la violazione di norme urbanistiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento