rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca

Fornisce false generalità agli agenti della Polfer nella stazione centrale, denunciato cittadino irregolare

I poliziotti ferroviari hanno denunciato un cittadino extracomunitario dopo i controlli nello scalo centrale del capoluogo adriatico

Un cittadino extracomunitario è stato denunciato dagli agenti della sottosezione Polfer (polizia ferroviaria) di Pescara per aver fornito false generalità.
Gli agenti hanno eseguito un controllo nella stazione centrale del capoluogo adriatico e il cittadino è stato denunciato anche per la sua condizione di irregolarità sul territorio nazionale.

Nel corso della passata settimana, il bilancio del Compartimento polizia ferroviaria per le Marche, l'Umbria e l'Abruzzo parla di 6 indagati e 2.443 persone controllate con 206 pattuglie impegnate in stazione, 60 servizi a bordo treno con 125 treni presenziati e 5 contravvenzioni elevate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fornisce false generalità agli agenti della Polfer nella stazione centrale, denunciato cittadino irregolare

IlPescara è in caricamento