rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Città Sant'Angelo: ville di lusso abusive, riprende il processo

Riprende il processo riguardante la realizzazione di una serie di villette abusive a Città Sant'Angelo, in una zona con vincoli ambientali. Gli imputati sono in tutto 12, fra proprietari e tecnici

Riparte il processo, presso il Tribunale di Pescara, a carico dei 12 imputati accusati di aver realizzato una serie di villette abusive a Città Sant'Angelo, in una zona con vincoli ambientali ed agricola.

Si tratta di costruzioni di lusso. Nove proprietari e 3 tecnici sono finiti nel mirino della magistratura. Sul posto sono stati effettuati dei sopralluoghi per conto della Procura.

L'indagine nasce a seguito dell'esposto presentato dai proprietari del terreno confinante con quello in cui si trovano le villette.

La prossima udienza e' fissata per il 13 luglio 2015; verranno ascoltati i testimoni della difesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città Sant'Angelo: ville di lusso abusive, riprende il processo

IlPescara è in caricamento