Cronaca Città sant'angelo / Contrada Fonte Umano

Città Sant'Angelo: scheletro impiccato rinvenuto in un bosco

Macabra e misteriosa scoperta questa mattina a Città Sant'Angelo. Durante un sopralluogo in una zona boscosa, è stato rinvenuto uno scheletro impiccato ad un albero. Si tratta probabilmente di un suicidio molto datato

Macabra scoperta questa mattina a Città Sant'Angelo, in un'area particolarmente isolata e ricca di vegetazione.

E' stato infatti rinvenuto uno scheletro appeso ad un albero, appartenente probabilmente ad un uomo. La scoperta è stata fatta in località Fonte Umano, nei pressi dell'Iper.

Sul posto erano arrivati gli agenti della Polizia Municipale angolana, che hanno subito chiamato i carabinieri della Compagnia di Montesilvano, guidati dal Capitano Marinelli.

Lo scheletro ha indosso un giubotto nero e pantaloni neri. Dall'avanzato stato di decomposizione, potrebbe trattarsi di un suicidio di diversi anni fa.

E' stata avviata una ricerca fra le persone scomparse della zona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città Sant'Angelo: scheletro impiccato rinvenuto in un bosco

IlPescara è in caricamento