rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Città sant'angelo

Città Sant'Angelo, la Regione dice sì ai lavori per salvare la costa

Buone notizie per la Marina di Città Sant'Angelo. La Regione, infatti, ha detto sì agli interventi urgenti per la sistemazione della barriera di scogli davanti alla spiaggia della cittadina angolana

Al via, entro il 13 gennaio, gli interventi finanziati dalla Regione per salvare il lungomare di Città Sant'Angelo, nella zona della Marina.

Lo ha fatto sapere il sindaco Florindi, aggiungendo che i lavori dureranno 7 giorni e riguarderanno la barriera frangiflutto nei pressi di via Torre Costiera, dove le case sono minacciate dall'erosione della costa.

Già nel gennaio 2010 l'assessore regionale Di Paolo aveva constatato l'urgenza di intervenire nella zona, mentre a fine novembre c'era astato un sopralluogo assieme ai Carabinieri, alla Guardia Costiera ed al Prefetto.

L'ultimo intervento era stato eseguito nel 2009. Il tratto più a rischio è quello nord, verso Silvi Marina.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città Sant'Angelo, la Regione dice sì ai lavori per salvare la costa

IlPescara è in caricamento