rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Città sant'angelo

Città Sant'Angelo: minaccia la ex con una bombola di gas, denunciato

Si è presentato sotto l'abitazione della sua ex fidanzata a Città Sant'Angelo con una bombola di gas, dopo averla minacciata telefonicamente. Lì, però, è stato fermato e denunciato dai carabinieri per minacce aggravate

Ha minacciato la ex fidanzata, una 31enne di Città Sant'Angelo, per poi presentarsi sotto la sua abitazione con una bombola di gas liquido da far esplodere.

Per questo, un 42enne è stato arrestato dai carabinieri, che nel frattempo erano arrivati sul posto dopo la segnalazione della ragazza, che in quel momento era assente.

Sul furgone oltre alla bombola c'era un fucile da caccia che l'uomo teneva nella sua casa a Montesilvano. Dovrà rispondere di minaccia grave.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città Sant'Angelo: minaccia la ex con una bombola di gas, denunciato

IlPescara è in caricamento