menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Città S. Angelo: è morto l'uomo sospeso su un traliccio

Finisce in tragedia la vicenda dell'uomo arrampicato su un traliccio dell'Enel a Città Sant'Angelo. Natalino D'Addesa, infatti, intorno alle 19, si è lanciato nel vuoto quando si sono avvicinati a lui alcuni soccorritori. E' morto sul colpo

Finisce in tragedia la vicenda di Natalino D'Addesa, l'uomo che per 24 ore è rimasto sospeso nel vuoto su un traliccio dell'Enel. Si era arrampicato nella serata di ieri, disperato, perchè non riusciva a trovare un posto di lavoro. Da tempo soffriva di disturbi psichici.

Intorno alle ore 19 di oggi, si è gettato nel vuoto quando alcuni soccorritori gli si erano avvicinati per recuperarlo.

L'uomo più volte aveva minacciato di buttarsi se si fosse avvicinato qualcuno. Lo schianto, davanti ad una folla di persone, è stato terribile. E' morto sul colpo.

Sul posto, poco dopo, è arrivata anche la sorella della vittima.

AGGIORNATO ALLE ore 20,00 del 29 agosto 2009




E' ancora sospeso nel vuoto, a circa 30 metri d'altezza, e sembra non intenzionato a scendere Natalino D'Addesa, 43 anni di San Giovanni Teatino, disoccupato e da tempo malato di mente.

L'uomo si è arrampicato nella serata di ieri su un traliccio dell'alta tensione dell'Enel a Città Sant'Angelo, nei pressi della clinica Villa Serena. Il motivo sembra sia la richiesta di un posto di lavoro al sindaco del suo paese, che in questo momento si trova all'estero.

D'Addesa infatti minaccia di uccidersi se qualcuno non gli garantirà un posto di lavoro. Sul posto sono arrivati in pochi minuti i Carabinieri di Montesilvano ed i Vigili del Fuoco. Dopo aver fatto staccare la corrente dal traliccio, hanno tentato di avvicinarsi all'uomo, che però ha reagito male ed è salito ancora più in alto, raggiungendo i trenta metri d'altezza.

Sul posto è anche arrivata una psicologa ed alcuni parenti per farlo ragione, ma sembra che non ci sia verso di convincerlo a scendere. L'uomo è attualmente ancora sul traliccio, ormai da quasi 24 ore.


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento