rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Città sant'angelo

Città Sant'Angelo: esce dall'Iper senza pagare, bloccato

L'uomo, un 58enne, ha cercato di farla franca uscendo dal centro commerciale con il carrello pieno, ma è stato fermato dalla vigilanza e poi arrestato dai carabinieri

Ha cercato uscire dall'Iper di Citta' Sant'Angelo con un carrello pieno di merce, tra cui anche alcuni vestiti per Carnevale, senza pagare un centesimo, ma e' stato bloccato dalla vigilanza e poi arrestato dai Carabinieri. Il ladro e' un 58enne della provincia di Pescara, con molti precedenti di polizia.

Dall'Iper ha provato a portare via diversi generi alimentari e numerosi capi di abbigliamento, riponendo tutto in un carrello per poi oltrepassare con fare indifferente la barriera delle casse. Con lui c'erano quattro donne rom che sono state notate dai presenti ma, all'arrivo dei Carabinieri, si sono subito allontanate.

A incastrare il ladro, tra l'altro, sono state le telecamere di videosorveglianza che si trovano all'interno del supermercato e che lo hanno ripreso. La refurtiva, del valore di circa 1.000 euro, e' stata recuperata dai militari dell'Arma e restituita al legittimo proprietario. A seguito del processo per direttissima, il 58enne, proprio a causa dei suoi precedenti, ha avuto una pesante condanna: 6 anni e 8 mesi di reclusione.

L'uomo e' stato condotto nel carcere di San Donato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città Sant'Angelo: esce dall'Iper senza pagare, bloccato

IlPescara è in caricamento