rotate-mobile
Cronaca Città sant'angelo

Città Sant'Angelo: furto in casa, arrestati due napoletani

Due napoletani di 42 e 41 anni, con diversi precedenti, sono stati arrestati stanotte dai carabinieri di Montesilvano per furto aggravato in concorso. L'episodio è avvenuto intorno alle 2

Due napoletani di 42 e 41 anni, con diversi precedenti, sono stati arrestati questa notte dai carabinieri di Montesilvano per furto aggravato in concorso. L'episodio e' avvenuto intorno alle 2. Entrambi si sono introdotti all'interno di un appartamento al terzo piano di una palazzina di Marina di Citta' Sant'Angelo e hanno rubato diversi capi di abbigliamento, scarpe di marca e un videogioco portatile per un valore complessivo di oltre mille euro.

Per compiere il furto non solo hanno forzato il portone, ma si sono anche arrampicati sulla canalina del gas esterna al palazzo. Grazie alla segnalazione della proprietaria dell'appartamento, sono stati arrestati mentre stavano cercando di fuggire. La refurtiva e' stata recuperata e restituita. I malviventi, che saranno processati per direttissima, sono stati trovati in possesso di un grosso cacciavite, un paio di guanti e una torcia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città Sant'Angelo: furto in casa, arrestati due napoletani

IlPescara è in caricamento