Cronaca

Città Sant'Angelo: cerca di cambiare assegno rubato, denunciata

Una donna di 30 anni di Cepagatti è stata denunciata dai Carabinieri in quanto ha cercato di cambiare un assegno in un ufficio postale, che però risultava rubato da qualche mese

Una donna di 30 anni di Cepagatti è stata denunciata dai Carabinieri in quanto ha cercato di cambiare un assegno in un ufficio postale, che però risultava rubato da qualche mese.

La donna si è presentata presso le Poste di Città Sant'Angelo per cambiare l'assegno di 200 euro, ma a quel punto è scattata la segnalazione alle Forze dell'Ordine.

L'assegno era di un invalido.

Ora è accusata di ricettazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città Sant'Angelo: cerca di cambiare assegno rubato, denunciata

IlPescara è in caricamento