Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca Contrada Moscarola

Città Sant'Angelo, la bimba morta all'Outlet Village era di origine russa

La bimba morta a causa della caduta di una statua all'Outlet Village di Città Sant'Angelo era di origini russe e residente in Francia. Stava giocando attorno alla statua assieme alla sorellina

La bimba morta a causa della caduta di una statua all'Outlet Village di Città Sant'Angelo era di origini russe e residente in Francia.

In base ad una prima ricostruzione fatta dai Carabinieri della Compagnia di Montesilvano, diretta dal capitano Marinelli, la bimba stava giocando attorno alla statua assieme alla sorellina.

Probabilmente si sono aggrappate alla statua che ha perso stabilità ed è caduta addosso alla piccola rimasta uccisa.

Illesa, per fortuna, la sorellina.

E' stato disposto il sequestro dell'area del Centro Commerciale dove è avvenuta la tragedia, dove arriveranno il medico legale ed il magistrato del Tribunale.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città Sant'Angelo, la bimba morta all'Outlet Village era di origine russa

IlPescara è in caricamento