Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Città sant'angelo

Città Sant'Angelo: aggredisce i carabinieri dopo una lite

E' rimasto ferito al capo dopo una lite con alcuni connazionali, ma quando i Carabinieri lo hanno bloccato e portato in ospedale li ha aggrediti. Protagonista della vicenda un nigeriano

E' rimasto ferito al capo dopo una lite con alcuni connazionali, ma quando i Carabinieri, intervenuti per sedare il litigio, lo hanno trovato e lo hanno trasportato in ospedale, li ha aggrediti con calci e pugni.

Protagonista della vicenda un 28enne nigeriano arrestato con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale. L'episodio è avvenuto a Città Sant'Angelo.

In testa aveva una ferita da taglio, probabilmente provocata da una bottiglia rotta, per la quale ha avuto una prognosi di pochi giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città Sant'Angelo: aggredisce i carabinieri dopo una lite

IlPescara è in caricamento