Cronaca Città sant'angelo

Città Sant'Angelo, 28enne non potrà avvicinarsi alla ex: lo ha deciso il Tribunale

Dovrà stare lontano dalla sua ex un 28enne di Città Sant'Angelo, W.I, che il 18 dicembre scorso l'ha aggredita e minacciata in un bar angolano. Il giovane aveva anche danneggiato il locale e picchiato due persone

Il Tribunale di Pescara ha disposto l'allontanamento forzato dalla sua ex ad un 28enne di Città Sant'Angelo, W.I.

Il 18 dicembre scorso aveva importunato ed insultato la ragazza in un bar angolano. Non accettava infatti la fine della loro relazione. La ragazza lo ha denunciato per stalking ed ingiurie.

Sempre il 28enne la notte di Natale aveva danneggiato un bar e picchiato due persone senza motivo. Qualora dovesse avvicinarsi alla ragazza, verrà immediatamente arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città Sant'Angelo, 28enne non potrà avvicinarsi alla ex: lo ha deciso il Tribunale

IlPescara è in caricamento