rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca Città sant'angelo

Città Sant'Angelo, domani 12 agosto una fiaccolata per ricordare Gabriel

Si terrà domani a Città Sant'Angelo una fiaccolata per ricordare Gabriel Di Giorgio, il ragazzo di 18 anni investito ed ucciso esattamente un anno fa da un 20enne sotto l'effetto di alcol e stupefacenti

Una fiaccolata per ricordare Gabriel Di Giorgio, il giovane investito ed ucciso da un'auto pirata esattamente un anno fa, il 12 agosto 2015, a Città Sant'Angelo nei pressi del ristorante "Rosso di Sera".

La fiaccolata partirà alle ore 21 in via Collina 29 e si fermerà anche sul punto dove Gabriel ha perso la vita investito da un 20enne sotto l'effetto di alcol e stupefacenti.

Il padre ha scritto una lettera di sfogo dove esprime rabbia e dolore per la decisione dei giudici di condannare il guidatore ad una pena minima, senza la detenzione in carcere.

"Non vi è perdono…non ci può essere perdono perchè quello che è successo a Gabriel non ha i limiti di un incidente..non c’è nulla di accidentale…e poteva benissimo essere evitato…ma se esiste un ESSERE che ci guida e ci sorveglia come ci hanno insegnato al catechismo…come ha potuto distrarsi in quel modo come ha potuto permettere uno scempio così grande……chi voleva punire? Noi? Gabriel? Che peccato abbiamo fatto per una condanna così dura?..e quel giudice di noi non ha avuto pietà..quel giudice no.. a noi non è stato concesso il privilegio del “patteggiamento” si legge nella lettera del padre.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città Sant'Angelo, domani 12 agosto una fiaccolata per ricordare Gabriel

IlPescara è in caricamento