rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Portanuova

Circolo Tennis, sopralluogo dell'assessore Diodati

L'assessore allo sport è stato al Circolo Tennis: "Una struttura storica e attiva, che diventerà un polo di sperimentazione di nuovi progetti, destinati anche a diversamente abili"

Continua il viaggio dell'amministrazione comunale nelle strutture sportive cittadine per capire in che stato si trovano e che tipo di attività ospitino. Ieri l’assessore allo Sport Giuliano Diodati ha visitato il Circolo Tennis di Pescara, una struttura importante e storica per la città, frequentata da oltre 400 soci, aperta e fruibile a centinaia di altri utenti, per via della ricchezza di corsi e delle attività che vi si svolgono dentro.

“Il Circolo per il Comune non rappresenta un costo - ha detto Diodati - grazie anche alla gestione illuminata e dinamica che sia la passata gestione che la presente in capo al presidente Franco Leone e la direttrice Paola Di Carmine hanno saputo imprimere. E’ un patrimonio che intendiamo valorizzare, sia per la preziosa funzione di aggregatore anche sociale che svolge per differenti generazioni di utenti, sia per migliorarne le funzionalità dal punto di vista strutturale e a tal fine ci impegneremo a fare gli investimenti necessari per renderla un fiore all’occhiello delle strutture sportive pescaresi, essendo il Circolo già luogo della Federazione Italiana Tennis per l’Abruzzo”.

Tutto questo sarà possibile anche attraverso progetti sperimentali che saranno attivati di concerto con i vertici della struttura per allargare il raggio dell’utenza che oggi vede iscritti ai suoi corsi bambini, ragazzi, atleti e amatori. L’idea è quella di mettere in campo attività destinate anche a utenze particolari, affinché lo sport, attraverso anche il tennis, possa amplificare la sua funzione aggregativa rivolgendosi anche a persone diversamente abili.

Le idee da sviluppare sono tante e tutte finalizzate ad aprire ancora di più la struttura, anche attraverso eventi in grado di riportare Pescara e i suoi talenti, molti dei quali vengono coltivati anche nel Circolo Tennis cittadino, in un circuito nazionale e internazionale di attenzione e iniziative.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Circolo Tennis, sopralluogo dell'assessore Diodati

IlPescara è in caricamento