menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cimitero Colli, la replica del Comune: "Nessuna emergenza posti"

Smentisce categoricamente qualsiasi emergenza posti al cimitero di Pescara Colli l'amministrazione comunale, sottolineando la bontà della scelta di affidare il servizio di gestione ad Attiva

Nessuna emergenza posti al cimitero di Pescara Colli. Dopo la denuncia arrivata da Forza Italia, arriva la replica del vicesindaco Del Vecchio che, assieme al direttore generale Del Bianco, smentisce qualsiasi problema legato all'esaurimento dei posti per le sepolture.

Del Bianco ha subito fatto sapere che nel week end erano 9 le salme in attesa di sepoltura non 14, e che quasi tutte avevano già un posto assegnato in cappelle private i posti acquistati precedentemente.

"Purtroppo Pescara è una città dove mediamente muoiono 4/5 persone al giorno, che giocoforza, stazionano per il tempo indispensabile ad assicurare a tutti la sepoltura, come da sempre accade in città" ha dichiarato Del Bianco, mentre il vicesindaco Del Vecchio ha aggiunto che la gestione affidata ad Attiva Spa si è rivelata vincente, considerando che nell'ultimo anno c'è stato un reddito operativo di 86 mila euro, un piccolo tesoretto che sarà utilizzato per alcuni lavori importanti:

"I lavori programmati riguarderanno in particolare: rifacimento degli asfalti deteriorati (l’intervento riguarderà circa il 70% degli asfalti attualmente presenti);   il rifacimento di alcune zone in pietrisco;  il ripristino di cordoni, lastre di travertino e cordoli in cls;   la verniciatura dei cancelli e delle ringhiere in ferro; la riparazione di alcuni muretti, il rifacimento degli intonaci dei colombari nel 2° ampliamento; il restauro del monumento della Madonna; la verniciatura e la pulizia di alcune pareti particolarmente degradate."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento