rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca Spoltore

Condannato a 5 mesi per omicidio colposo il centauro che otto anni fa investì un ciclista di Spoltore

Rinaldo Di Lorito perse la vita sulla statale 105 nel comune di Notaresco, l'uomo dovrà risarcire la famiglia che, come l'avvocato Luigi Spina che ne ha curato gli interessi, si dice soddisfatta della sentenza sebbene il vuoto resti incolmabile

Era il 12 aprile del 2015 quando Rinaldo Di Lorito, 61enne idraulico pensionato di Spoltore appassionato di bicicletta, fu investito da un motociclista sulla statale 150 nel comune di Notaresco perdendo la vita. Ad otto anni da quel giorno il giudice monocratico del tribunale di Teramo Flavio Conciatori, come fa sapere il legale della famiglia dell'uomo Luigi Spina, ha riconosciuto colpevole di omicidio colposo il centauro condannandolo a cinque mesi con le attenuanti e benefici di procedura, oltre che al risarcimento civile nei confronti della famiglia

Al momento dell'incidente, secondo la ricostruzione fatta subito dopo dagli agenti della Polstrada di Teramo e riportata sulla stampa, il gruppo di ciclisti con cui si muoveva Di Lorito si era improvvisamente scansato al centro della carreggiata per evitare un riccio morto. Di Lorito era l'ultimo del gruppo quando sopraggiunsero due moto, tra cui quella dell'uomo ora condannato.

“La famiglia Di Lorito, nelle persone della vedova, dei figli, delle nuore e dei nipoti, dichiara di essere soddisfatta, avuta giustizia, della condanna del motociclista, che non colma, tuttavia, il vuoto lasciato dalla morte di Rinaldo”, spiega Spina dicendosi soddisfatto anche lui dell'esito del processo di primo grado “durato quasi otto anni, con numerose udienze e nel quale sono stati sentiti non solo i testimoni, ma anche ben otto consulenti, tra tecnici e medici”.

La sentenza è stata emessa il 24 gennaio con le motivazioni che, come da lettura del dispoitivo, saranno depositate entro il 9 aprile e cioè nel termine massimo di 75 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannato a 5 mesi per omicidio colposo il centauro che otto anni fa investì un ciclista di Spoltore

IlPescara è in caricamento