rotate-mobile
Cronaca

Cibo e doping, gli studenti vanno a scuola dai Nas

6 appuntamenti in tutto per duemila studenti abruzzesi che sono stati coinvolti nel progetto "Cultura della legalità" del Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri

Duemila studenti d'Abruzzo sono andati a "scuola" dai NAS di Pescara, nel progetto "Cultura della legalità" del Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri.

Al centro degli incontri vi erano temi quali "Faccio sport senza doparmi" e "In guardia dalle sofisticazioni alimentari".

6 in tutto gli appuntamenti. Coinvolti lo scientifico Da Vinci, l'Itis Acerbo, l'Alberghiero De Cecco, la scuola media Rossetti e la primaria dell'istituto comprensivo Cinque di Pescara, nonché gli alunni del nautico Acciaiuoli di Vasto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cibo e doping, gli studenti vanno a scuola dai Nas

IlPescara è in caricamento