Cronaca

Chiosco abusivo e campo da beach volley sulla spiaggia libera: nei guai due stabilimenti balneari

Due titolari di altrettanti stabilimenti balneari pescaresi sono stati denunciati e multati per alcune irregolarità ed abusi. Uno in particolare aveva realizzato un campo da beach volley sulla spiaggia libera

Gli uomini della Guardia Costiera di Pescara hanno denunciato i titolari di due stabilimenti balneari pescaresi per altrettanti abusi ed irregolarità riscontrate durante i controlli lungo le spiagge cittadine. Nel primo caso, lo stabilimento aveva occupato circa 550 mq di spiaggia libera, dove era stato realizzato un campo da beach volley completamente abusivo. L'area è stata sequestrata.

LES PAILLOTES, DEMOLITA LA PARTE ABUSIVA

Nel secondo caso, all'interno della concessione era presente un chiosco privo di qualsiasi autorizzazione. Il titolare è stato denunciato e la struttura sequestrata. I controlli proseguiranno ed anzi si intesificheranno nelle prossime settimane con l'avvio a pieno regime della stagione estiva.

costiero2-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiosco abusivo e campo da beach volley sulla spiaggia libera: nei guai due stabilimenti balneari

IlPescara è in caricamento