rotate-mobile
Cronaca

Cgil, Cisl e Uil in piazza a Roma il 16 aprile

Le tre sigle prenderanno parte alla manifestazione prevista nella Capitale il prossimo martedì. Il presidio dei sindacati confederali si terrà in Piazza Montecitorio, a partire dalle ore 9,30

Cgil, Cisl e Uil chiedono sostegno per la manifestazione nazionale in programma a Roma il 16 aprile.

"La crisi - scrivono in una nota - sta peggiorando, e le condizioni delle persone che lavorano stanno diventando insostenibili. Alla crisi sta per aggiungersi un ulteriore dramma: le risorse per finanziare gli ammortizzatori in deroga stanno per finire. La legge di stabilità per il 2013, infatti, ha stanziato risorse palesemente insufficienti. Se non si interviene subito, tra poche settimane in alcune Regioni non sarà più possibile sostenere il reddito di chi ancora ha un lavoro ma opera in un'impresa in crisi, e neppure per chi è già stato licenziato".

Il presidio dei sindacati confederali si terrà in Piazza Montecitorio, a partire dalle ore 9,30. In tutto mancherebbero 50 milioni di euro per la cassa integrazione in deroga, e per questo il 16 aprile i sindacati chiederanno lo stanziamento di altri 40 milioni, che dovranno arrivare dallo Stato e dalla Regione.

L'Abruzzo è la seconda regione in Italia per crescita di ore di cassa integrazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cgil, Cisl e Uil in piazza a Roma il 16 aprile

IlPescara è in caricamento