rotate-mobile
Cronaca Montesilvano

Cervo morto a Montesilvano, la carcassa non viene rimossa

Secondo quanto comunicato, dovrebbe essere il servizio veterinario della Asl a provvedere alla rimozione del cervo, ma i residenti fanno sapere che la carcassa si trova ancora lì

Alcuni cittadini di Montesilvano Colli ci hanno segnalato che non è stata ancora rimossa la carcassa del cervo morto ormai 24 ore fa dopo essere stato notato, negli ultimi giorni, in una zona collinare al confine tra Pescara e Montesilvano.

L'esemplare, un maschio di circa 1 anno, e' stato investito ieri sera da una macchina lungo via De Gasperi, a Montesilvano. In base a una prima ricostruzione, un automobilista si e' trovato il cervo di fronte in piena curva e non ha potuto fare nulla per evitare l'impatto.

Il conducente della vettura non ha riportato conseguenze. Sono intervenuti gli agenti della polizia stradale di Pescara per i rilievi del caso. Secondo quanto comunicato, dovrebbe essere il servizio veterinario della Asl a provvedere alla rimozione del cervo, ma i residenti ci fanno sapere che la carcassa si trova ancora lì, come mostra la foto che pubblichiamo qui sopra e che è stata scattata oggi intorno alle 20.

A questo punto monta la polemica, sia per il fatto che la presenza in zona di un animale morto da così tanto tempo non viene ritenuta il massimo dal punto di vista sanitario, sia perchè pare addirittura che il povero cervo stia diventando suo malgrado una sorta di "attrazione", con tanto di file di ragazzi che arrivano appositamente sul posto per scattarsi un selfie con lui.

I cittadini chiedono dunque che si intervenga il prima possibile per trasferire altrove la carcassa di questo mammifero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cervo morto a Montesilvano, la carcassa non viene rimossa

IlPescara è in caricamento