rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca Centro / Viale Regina Margherita

Cerca di accoltellare il medico durante una visita, in manette

Attimi di follia ieri pomeriggio in via Regina Margherita: un 43enne di Pescara è stato arrestato per tentato omicidio dopo aver provato ad accoltellare il suo dottore

Un 43enne di Pescara è stato arrestato ieri pomeriggio per tentato omicidio dopo aver cercato di accoltellare il suo medico durante una visita nello studio del professionista, che si trova in via Regina Margherita.

Ignoti i motivi di questo gesto. Tutto è avvenuto nel giro di pochi istanti: il dottore stava prendendo alcuni medicinali da un armadietto quando il paziente gli si è improvvisamente scagliato contro e ha provato a colpirlo con un coltello da cucina lungo 11 centimetri.

Il 43enne ha approfittato del fatto che la vittima gli stesse dando le spalle, ma per fortuna la lama non è andata oltre il camice. Non è stato dunque leso alcun organo vitale del medico, in soccorso del quale sono poi intervenuti la segretaria e un'altra persona presente in quel momento all’interno dell’ambulatorio.

La polizia, chiamata subito dopo, è riuscita a bloccare l'aggressore (che nel frattempo si era dato alla fuga) e ad assicurarlo alla giustizia. Dopo le formalità di rito, l'uomo è stato rinchiuso in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerca di accoltellare il medico durante una visita, in manette

IlPescara è in caricamento