menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cepagatti, sequestra assessore comunale: arrestato 49enne

Ha sequestrato per oltre un'ora l'assessore comunale Santavenere, rapinandolo anche di 100 euro e minacciandolo con una pistola. In manette è finito un 49enne di Cepagatti, già conosciuto per episodi simili

E' stato arrestato dai carabinieri Giampiero Ferrone, 49 anni di Cepagatti, accusato di aver sequestrato, rapinato e minacciato con una pistola l'assessore Tiziano Santavenere.

L'episodio è avvenuto qualche giorno fa, quando la vittima è stata fermata ed avvicinata nei pressi del castello Marcantonio dall'aggressore, che gli ha puntato una pistola e lo ha obbligato a fare un giro fino a Rancitelli, in via Orione.

Dopo avergli chiesto 100 euro, per quasi un'ora lo ha minacciato in auto mentre era alla guida, e quando è sceso lo ha minacciato di morte nel caso si fosse rivolto alle forze dell'ordine.

Santavenere però ha subito denunciato l'accaduto e grazie alle indagini Ferrone è stato arrestato. Già in passato aveva compiuto gesti inconsulti, considerando che vive una situazione di forte disagio personale nonostante i ripetuti tentativi di aiuto da parte del Comune stesso.

Ora si trova in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento