rotate-mobile
Cronaca Cepagatti

Cepagatti: festa a sorpresa per la 13enne Lucrezia, uscita da un trapianto di fegato e reni

Festa a sorpresa per la 13enne Lucrezia D'Incecco, affetta dalla nascita da una grave patologia ai reni recentemente sottoposta ad un doppio trapianto di reni e fegato. E' stata accolta nell'oratorio di Cepagatti dal sindaco Rapattoni

Festa a sorpresa per Lucrezia D'Incecco, 13enne di Cepagatti affetta dalla nascita da una grave patologia ai reni, sottoposta recentemente ad un doppio trapianto di reni e fegato.
Finalmente Lucrezia sta bene ed ora la sua vita è profondamente cambiata, dopo anni di sofferenze, terapie e degenze lunghe in ospedale.

La comunità di Cepagatti ha accolto la ragazza nell'oratorio, dove ad accoglierla c'era anche il sindaco Rapattoni assieme ad alcuni assessori e consiglieri comunali.

La bambina, incredula e commossa, ha ringraziato tutti, insieme ai genitori Carmine e Nadia e al fratello Manuel, di 15 anni.

"Attualmente si sottopone a controlli settimanali in ospedale e dovrà continuare a farlo per un anno, ma i medici sono molto fiduciosi e lo siamo anche noi". hanno dichiarato i genitori.

 "E' stato molto bello vedere che un'intera comunità, seppur piccola, abbia partecipato alla gioia della bambina e della sua famiglia. Sono gesti che fanno bene al cuore e che rasserenano" - ha detto il sindaco Sirena Rapattoni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cepagatti: festa a sorpresa per la 13enne Lucrezia, uscita da un trapianto di fegato e reni

IlPescara è in caricamento