Cronaca Ospedale / Via Fonte Romana

Centro Cottura scuola Carducci, i ladri sfidano il Comune e lasciano un biglietto

Questa volta non si sono limitati a mettere a segno due furti nel giro di due giorni, ma questa volta i ladri hanno addirittura lasciato un biglietto al Comune

Non si sono limitati a mettere a segno due furti per un valore di circa 1.000 euro all'interno del Centro Cottura della scuola Carducci, ma hanno addirittura lasciato un biglietto per il Comune, con la scritta ‘E’ finita così, ma il vostro capo deve sapere che i debbiti si pagano’.

E' quanto accaduto negli ultimi giorni nel Centro di via Fonte Romana, teatro ormai da più di un mese di razzie alimentari da parte di ignoti, che sono riusciti a penetrare all'interno della struttura nonostante le sbarre di ferro poste alle finestre laterali.

L'assessore Renzetti ha aggiunto che non è stato possibile sistemare le sbarre nelle finestre principali in quanto sono vie di fuga che potrebbero essere utilizzate in caso di incendio.

"Nella notte a cavallo tra il 20 e il 21 novembre che quella tra il 21 e il 22 novembre si sono di nuovo verificati due furti a ripetizione: nel primo caso sono stati rubati 1 chilo di prosciutto, 1 chilo di Bresaola, e 35 chili di Parmigiano Reggiano per un importo di 496 euro complessivi. La notte scorsa di nuovo i ladri sono tornati e, dopo aver banchettato nella sala cucina, hanno portato via 40 confezioni di omogeneizzati, 5 litri di olio extravergine di oliva, 35 chili di parmigiano reggiano, per un importo pari a 512,04 euro." ha detto Renzetti, annunciando che i carabinieri stanno effettuando le indagini del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro Cottura scuola Carducci, i ladri sfidano il Comune e lasciano un biglietto

IlPescara è in caricamento