Cronaca

Cavalieri del Lavoro 2017: fra loro anche il pescarese Nicola Di Sipio

C'è anche Nicola Di Sipio, 64enne pescarese, fra le persone insignite dei titolo di Cavaliere del Lavoro della Repubblica. Di Sipio è un imprenditore che vanta oltre 400 dipendenti nel settore dei pezzi per automotive

C'è anche il pescarese Nicola Di Sipio, classe 1953, fra gli imprenditori e lavoratori insigniti del prestigioso titolo di Cavaliere del Lavoro della Repubblica Italiana. Di Sipio ha ricevuto il riconoscimento nei giorni scorsi assieme ad altri 25 imprenditori. La sua attività riguarda la produzione e commercializzazione di pastiglie e ganasce per freni a disco e a tamburo per automobili e camion.

A 15 anni lavorava e cameriere di notte e agricoltore di giorno, a 29 anni con la vendita della sua automobile avvia la sua prima attività, rigenerando ganasce usate da vendere alle officine meccaniche. Oggi il Gruppo fornisce le principali case automobilistiche dell’automotive e opera attraverso 3 stabilimenti in Italia e 1 in Inghilterra e dal 2014 è presente anche in India e Brasile con 2 impianti di produzione. Il 60 % del fatturato proviene dall’export. Occupa oltre 400 dipendenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cavalieri del Lavoro 2017: fra loro anche il pescarese Nicola Di Sipio

IlPescara è in caricamento