rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca Riviera Nord / Lungomare Giacomo Matteotti

Colpisce con l'auto un uomo in bicicletta e si scaglia contro i carabinieri ferendone uno: arrestato

I fatti sono avvenuti sul lungomare Matteotti, l'uomo residente a Milano è diventato una furia quando gli è stato chiesto di sottoporsi ai controlli per alcol e droga: ora deve rispondere resistenza, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale

Ha preso in pieno con la sua auto un uomo che viaggiava a bordo della sua bicicletta sul lungomare Matteotti, ma alla richiesta dei carabinieri di sottoporsi agli esami per accertare eventuali alterazioni per l'assunzione di droga o alcol, li ha aggrediti sia verbalmente che fisicamente con uno dei due militari che ha riportato lesioni al ginocchio ed alla caviglia.

Sebbene a fatica l'uomo, residente a Milano, è stato immobilizzato, arrestato e caricato sull'auto di servizio. Per lui l'accusa è di resistenza, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale come disposto dal pubblico ministero Giuliana Rana. Al momento si trova nel carcere di Sulmona in attesa dell'udienza di convalida con rito direttissimo. Udienza che si terrà oggi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpisce con l'auto un uomo in bicicletta e si scaglia contro i carabinieri ferendone uno: arrestato

IlPescara è in caricamento