Castiglione a Casauria, punto da un'ape finisce in ospedale in codice rosso

Un 40enne di Castiglione a Casauria è ricoverato in ospedale a Pescara dopo aver avuto uno shock anafilattico derivante da una puntura d'ape

Un 40enne di Castiglione a Casauria, D.N.L., è ricoverato in ospedale a Pescara dopo essere stato punto da un'ape. L'uomo ha avuto immediatamente uno shock anafilattico ed è stato soccorso da un'ambulanza medicalizzata di Popoli e trasportato poi in elicottero dal 118 nel nosocomio pescarese.

Le sue condizioni, all'arrivo in pronto soccorso in codice rosso, erano gravi.  Ricordiamo che sempre oggi 12 ottobre un uomo di 70 anni era stato punto da un calabrone mentre stava raccogliendo le olive a San Valentino, ed è stato trasportato in elicottero a Pescara per uno shock anafilattico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • La cabina di regia mette l'Abruzzo in zona rossa, c'è l'annuncio di Speranza

Torna su
IlPescara è in caricamento