rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Spoltore

Casalinga trasgredisce le leggi finanziarie e finisce in manette

La donna, una 43enne pregiudicata, deve scontare la pena residua di 6 mesi poiché riconosciuta colpevole di alcune violazioni in materia di leggi finanziarie commesse a Chieti fino al settembre 2012

I Carabinieri di Spoltore hanno tratto in arresto, in ottemperanza a un ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva emesso dalla Procura della Repubblica di Chieti, una casalinga 43enne, pregiudicata.

La donna deve scontare la pena residua di 6 mesi poiché riconosciuta colpevole di alcune violazioni in materia di leggi finanziarie commesse a Chieti fino al settembre 2012. Dopo le formalità di rito, è stata condotta presso la casa circondariale del capoluogo teatino a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casalinga trasgredisce le leggi finanziarie e finisce in manette

IlPescara è in caricamento