rotate-mobile
Cronaca

Casa Buttiglione, niente vendita per 24 mesi

Finalmente una vera buona notizia per l'imprenditore di Montesilvano Silvio Buttiglione, al centro di una vicenda riguardante i debiti con banche ed Equitalia e il pignoramento della sua casa. L'abitazione non potrà essere venduta per 24 mesi

Due anni di respiro per Silvio Buttiglione, l'imprenditore pescarese al centro della vicenda riguardante il pignoramento della sua abitazione a causa dei debiti accumulati con banche ed Equitalia.

Dopo una lunga serie di aste concluse senza alcuna offerta in Tribunale, il giudice che si sta occupando del caso ha deciso di sospendere la vendita per 24 mesi.

Ora dunque potrà essere aperta una nuova trattativa fra le parti per cercare un accordo al fine di chiudere questa delicata vicenda. Buttiglione, sostenuto dal Movimento 5 Stelle e da varie associazioni cittadine, aveva minacciato di vendere un rene per avere i soldi per riscattare la sua abitazione.

Lanciata anche una raccolta fondi sul web per raccogliere denaro utile per la causa. "La sospensione del procedimento per i prossimi due anni e' una grande gioia che intendo condividere con tutti coloro che mi sono stati vicini. La strada imboccata e' quella giusta .Ora non resta che concretizzare, trovando un accordo con i creditori, che credo possa essere raggiunto anche grazie alla campagna di finanziamento collettivo lanciata dall'associazione Pescara Punto Zero" ha dichiarato Buttiglione a margine dell'ultima udienza, visibilmente commosso.

"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa Buttiglione, niente vendita per 24 mesi

IlPescara è in caricamento