rotate-mobile
Cronaca

Finisce in carcere il giovane che aveva terrorizzato Spoltore con le sue 'spaccate'

I carabinieri di Spoltore, infatti, oggi hanno dato esecuzione alla misura cautelare emessa dal gip di Pescara a carico del ragazzo, un 21enne del posto, che è stato portato nel penitenziario di Santa Maria Capua Vetere

Finisce in carcere il giovane che da settimane stava terrorizzando Spoltore con le sue 'spaccate'. Furti su furti che avevano ormai ingenerato un forte senso di insicurezza nei cittadini, soprattutto nei titolari delle attività commerciali. I carabinieri di Spoltore oggi hanno dato esecuzione alla misura cautelare emessa dal gip di Pescara a carico del ragazzo, un 21enne del posto, che è stato portato nel penitenziario di Santa Maria Capua Vetere.

Si chiude così, almeno per ora, la saga dei numerosi colpi messi a segno da questo ladro ai danni di vari esercizi, l'ultimo in ordine cronologico il 24 giugno nel ristorante "Il Casolare". Posto agli arresti domiciliari, il 21enne si era reso responsabile anche del reato di evasione. Così alla fine il giudice per le indagini preliminari ha deciso di emettere questo nuovo provvedimento, che è stato eseguito dai militari dell'Arma in tarda mattinata. Le indagini del caso sono state condotte dal Nor di Pescara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finisce in carcere il giovane che aveva terrorizzato Spoltore con le sue 'spaccate'

IlPescara è in caricamento