Cronaca Caramanico terme

Caramanico, masso crollato in strada: stanziati i fondi dalla Provincia

Sono stati stanziati dalla Giunta Provinciale 45 mila euro destinati alla rimozione del masso che si è staccato nei giorni scorsi dal fianco della montagna a Caramanico, lungo la SS 487

Sono stati stanziati dalla Giunta Provinciale circa 45 mila euro destinati alla rimozione del masso caduto dal fianco della montagna a Caramanico, lungo la SS 487

L'intervento prevede la demolizione e rimozione del masso da 150 tonnellate, il ripristino dei casotti dell'elettricità distrutti e i parapetti danneggiati.

I lavori partiranno nei prossimi giorni.

Ieri, invece, una squadra di rocciatori del Trentino ha avviato le attività di disgancio  di un masso che si trovava ancora sulla pendice e risultava pericoloso. Una volta completato questo passaggio sarà possibile accedere in modo sicuro alla zona dove si è verificato l'incidente.

La speranza è di concludere tutti i lavori entro l'8 dicembre, anche se il maltempo potrebbe causare alcuni ritardi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caramanico, masso crollato in strada: stanziati i fondi dalla Provincia

IlPescara è in caricamento