Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Carabinieri di Pescara: un arresto e due denunce in città

I Carabinieri della Compagnia di Pescara, diretti dal capitano Scarponi, hanno arrestato un uomo di origini siciliane che deve scontare un anno di reclusione e denunciato due stranieri per furto

I Carabinieri della Compagnia di Pescara, diretti dal capitano Scarponi, hanno arrestato un uomo di origini siciliane che deve scontare un anno di reclusione e denunciato due stranieri per furto.

L'arresto è stato eseguito in base ad un'ordinanza di carcerazione del Tribunale di Palermo che prevedeva per un 41enne commerciante, che vive a Pescara da tempo con la compagnia, una pena residua di un anno per un episodio riguardante maltrattamenti in famiglia avvenuto nel 2007. L'uomo al momento dell'arresto è sembrato molto sorpreso.

I Carabinieri del NORM, invece, hanno denunciato due stranieri responsabili di furto presso l'Auchan della Tirburtina.

Si tratta di un 29enne di nazionalità argentina che ha tentato di rubare dei prodotti alimentari e di un tedesco di 41 anni che ha rubato un hard disk ed una confezione di profumo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri di Pescara: un arresto e due denunce in città

IlPescara è in caricamento