rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca

Carabinieri in lutto, è morto l'ex comandante provinciale Gianluca Di Niro

Aveva 51 anni ed è deceduto a Roma. Fu in forza alla caserma della nostra città nel 2016, per un breve periodo. Malato da tempo, nativo di Campobasso, lascia la moglie (capitano dei carabinieri) e due figli di 17 e 23 anni

Lutto nel mondo dell'Arma. E’ morto a Roma l'ex comandante provinciale dei carabinieri di Pescara Gianluca Di Niro. Aveva 51 anni. Fu in forza alla caserma di via D'Annunzio nel 2016, per un breve periodo. Malato da tempo, nativo di Campobasso, lascia la moglie (capitano dei carabinieri) e due figli di 17 e 23 anni.

IL COMANDANTE PROVINCIALE DI NIRO IN VISITA AL COMUNE DI PESCARA

Aveva vissuto per molti anni a Chieti e attualmente era in servizio nella scuola allievi ufficiali dell’Arma a Roma, dove era docente di leadership, comunicazione e vittimologia.

Durante la sua permanenza al reparto operativo di Reggio Calabria negli anni ’90, Di Niro era riuscito a convincere l’ex boss della ‘ndrangheta Paolo Iannò, fedelissimo del ‘supremo’ Pasquale Condello, a diventare collaboratore di giustizia.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri in lutto, è morto l'ex comandante provinciale Gianluca Di Niro

IlPescara è in caricamento