Cronaca

Blitz dei carabinieri: chiuso un bar ed elevate 6 sanzioni per mancato rispetto del Dpcm

Gli uomini in divisa sono stati schierati su strada, tra ieri pomeriggio e domenica sera, nei territori di Pescara e Villa Raspa di Spoltore per una serie di controlli programmati durante questi giorni di festa

Blitz dei carabinieri: chiuso un bar ed elevate 6 sanzioni per mancato rispetto del Dpcm. Gli uomini in divisa sono stati schierati su strada, tra ieri pomeriggio e domenica sera, nei territori di Pescara e Villa Raspa di Spoltore per una serie di controlli programmati durante questi giorni di festa.

Fermate oltre 50 persone e ispezionati 4 esercizi commerciali multando 6 uomini, tra i 28 e i 76 anni, perché sorpresi tutti insieme, davanti a un bar, mentre consumavano bevande senza rispettare il divieto di assembramento in luoghi pubblici o aperti al pubblico.

Gli individui multati sono tutti residenti a Spoltore tranne un 32enne residente a Pescara, che tra l'altro era sottoposto alla misura cautelare dell’affidamento in prova ai servizi sociali con divieto di uscire dal Comune di residenza e, pertanto, è stato altresì segnalato alla competente autorità per violazione di quanto disposto dal Dpcm.

Nei guai anche il titolare del locale, al quale è stata sospesa l’attività per 5 giorni perché recidivo, avendo commesso la stessa violazione in entrambi i giorni in cui sono stati effettuati i controlli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz dei carabinieri: chiuso un bar ed elevate 6 sanzioni per mancato rispetto del Dpcm

IlPescara è in caricamento