rotate-mobile
Cronaca Centro / Via Piave

Botte, caos e disordini nel sabato sera in via Piave: danneggiati anche alcuni locali [VIDEO]

La serata prima della Pasqua non è stata di certo serena in pieno centro a Pescara con botte e negozi danneggiati, intervengono polizia e carabinieri: alcuni testimoni portati in caserma

Nuova serata del sabato caratterizzata dalla violenza in pieno centro a Pescara.
Nonostante si trattasse della vigilia di Pasqua, momento storicamente rivolto alla pace, un gurppo di giovani ha provocato caos e disordini nella zona di via Piave.

In base alla prima ricostruzione di quanto accaduto ci sarebbe stata una nuova rissa con diverse persone che avrebbero fatto a botte.

Poi qualcuno, non contento, nell'allontanarsi dalla zona dopo l'arrivo delle forze dell'ordine ha pensato bene di danneggiare ciò che si è trovato di fronte come nel caso del negozio che vende prodotti Apple al quale è stata sfondata la vetrina. Sul posto sono intervenute diverse pattuglie sia dei carabinieri che della polizia. I carabinieri hanno portato in caserma alcuni testimoni per cercare di ricostruire quanto accaduto. Sul posto hanno dato il loro apporto anche i vigilantes in servizio nei locali nel tentativo di riportare la calma. Alcune persone rimaste ferite sono state anche accompagnate nel pronto soccorso dalle ambulanze. 

Amaro il commento di un residente: «Finché sarà possibile aprire in via Piave locali grandi come una stanza che offrono cicchetti a un euro a una bolgia di persone che consumano assembrati sul suolo pubblico sotto le case dei residenti non se ne uscirà mai fuori». 

negozio rivenditore apple danneggiato-2

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botte, caos e disordini nel sabato sera in via Piave: danneggiati anche alcuni locali [VIDEO]

IlPescara è in caricamento