menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cantieri edili: ancora controlli e multe fra Penne e Rosciano

I Carabinieri di Penne e Rosciano proseguono i controlli a tappeto nei cantieri edili dell'area vestina, al fine di verificare le condizioni di sicurezza sul lavoro ed accertare eventuali violazioni. Cinque imprenditori sono stati denunciati, multe per un valore complessivo di 38.400 euro

Proseguono i controlli a tappeto dei Carabinieri di Penne e Rosciano nei cantieri edili dell'area vestina, al fine di verificare il rispetto delle condizioni di sicurezza sul lavoro.

Ieri, infatti, i militari vestini, in collaborazione con l'ispettorato del lavoro, hanno ispezionato diversi cantieri in alcune contrade di Rosciano e Penne, accertando 12 violazioni, con 5 denunce a carico di altrettanti imprenditori e multe per un valore complessivo di oltre 38 mila euro.

In particolare, in un cantiere in contrada Arci a Penne, i carabinieri hanno riscontrato 6 violazioni l’inosservanza delle prescrizioni di adeguamento delle misure di sicurezza”, “l’omessa predisposizione della messa a terra su impianti elettrici, “omissioni in materia di informazione al personale sui rischi del lavoro” nonché “l’omessa predisposizione di idonei parapetti su rampe e piani posti ad altezza superiore a mt.2”, con un ammontare complessivo delle sanzioni contestate pari ad €.24.800,00.

Anche in un altro cantiere, a Villa Oliveti di Rosciano, sono state accertate diverse violazioni. Nel cantiere già erano state effettuate verifiche precedentemente.

La Direzione Provinciale del Lavoro  ha disposto il sequestro di entrambi i cantieri.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento