rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Cepagatti

Pitbull azzanna e uccide cane e morde alla mano la donna che l'accompagnava

Il fatto è avvenuto a Cepagatti nel pomeriggio del 26 marzo, la rabbia della padrona del bassotto ucciso

Un cane di piccola taglia, di razza bassotto, è stato azzannato e ucciso da un pitbull a Cepagatti nel pomeriggio del 26 marzo.
A denunciarlo è la proprietaria del cane vittima dell'aggressione che segnala anche come sua sorella, che in quel momento stava portando a passeggio il cagnolino, è stata morsa a una mano.

«Il mio cane è stato azzannato e ucciso da un pitbull che era libero e da solo», racconta la donna, «il pitbull ha azzannato mia sorella che portava a spasso il nostro cane con prognosi di 7 giorni. Non è la prima volta che questo pitbull aggredisce cani e persone. Il fatto non deve passare inosservato, noi stiamo provvedendo alle dovute denunce».

Le sorelle hanno presentato la denuncia al canile nel frattempo, ma anche alla protezione animali e hanno avvertito la polizia locale. «Per noi è un dolore immenso che solo chi ha un cane può capire fino in fondo. Era casa, era famiglia», dice affranta la proprietaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pitbull azzanna e uccide cane e morde alla mano la donna che l'accompagnava

IlPescara è in caricamento