Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Montesilvano

Il caldo infernale provoca un blackout a Montesilvano e in altre zone dell'Abruzzo

Diverse centinaia di utenze sono rimaste senza energia. I guasti, in particolare, riguardano cavi interrati. Tecnici di e-distribuzione al lavoro, il ripristino della corrente elettrica è previsto nel primo pomeriggio di oggi

Diverse centinaia di utenze sono rimaste oggi senza energia elettrica, in alcune zone dell'Abruzzo, a causa di un guasto dovuto con tutta probabilità al gran caldo delle ultime ore. Problemi si sono registrati in particolare a Montesilvano e in località Cologna Spiaggia di Roseto degli Abruzzi (Teramo).

I tecnici di "e-distribuzione", la società del gruppo Enel che gestisce la rete elettrica, sono al lavoro. La situazione dovrebbe tornare alla normalità entro il primo pomeriggio. I guasti, in particolare, riguardano cavi interrati. Problemi si sono registrati anche in alcune cabine, con l'intervento dei Vigili del Fuoco.

Circa 500 le utenze interessate a Montesilvano e un centinaio quelle a Cologna. Per ridurre i tempi di intervento e accelerare la rialimentazione, e-distribuzione sta provvedendo all'installazione di gruppi elettrogeni che consentiranno di riattivare gradualmente le utenze. Il blackout deriverebbe da problemi alla bassa tensione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il caldo infernale provoca un blackout a Montesilvano e in altre zone dell'Abruzzo

IlPescara è in caricamento