menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cadono calcinacci dal ponte di piazza Alcyone, intervengono i vigili del fuoco

La segnalazione al 115 è giunta dal pescatore Mario Cipollone, cittadino pescarese costretto a vivere nei paraggi dentro una roulotte. Nessuna chiusura della sopraelevata. Il racconto del testimone

Attenzione, pericolo crolli. Un avviso che riguarda il ponticello di piazza Alcyone che ha visto il distacco di alcuni pezzi di cemento dopo le infiltrazioni di acqua piovana nelle numerose crepe formatesi con gli anni.

Ad accorgersi dei calcinacci caduti a terra è stato Mario Cipollone, protagonista di un fatto di cronaca legato alla sua condizione sociale. Il pescatore vive da tempo in una roulotte posizionata proprio nelle vicinanze del ponte che durante il maltempo diventa il suo giaciglio:

"Stavo riposando quando sono stato svegliato dal rumore dei calcinacci caduti - racconta - All'inizio ho pensato a qualche vandalo che stava prendendo a sassate la roulotte, poi affacciandomi ho visto che erano caduto dei blocchi di cemento dal cavalcavia. Ho chiamato subito i pompieri che sono immediatamente intervenuti per rimuovere i frammenti e per scrostare la parte del ponte lesionata".

Il ponticello resta dunque aperto al traffico veicolare, nonostante la precaria condizione.

Calcinacci ponte

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento