menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cade dalla moto in Piazza Unione, ferito un giovane di Montesilvano

Momenti di paura l'altra sera nei pressi di Piazza Unione, vicino Pescara Vecchia. Un giovane di Montesilvano di 28 anni ha perso il controllo della propria moto ed è caduto battendo la testa. La moto ha rischiato di travolgere i numerosi passanti che a quell'ora affollano la zona

Un giovane di 28 anni di Montesilvano è caduto dalla propria moto in pieno centro a Pescara, nei pressi di Piazza Unione.

Il motociclista, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo del mezzo ed è stato sbalzato ad una cinquantina di metri di distanza, ricadendo violentemente a terra. Subito soccorso dal 118, è stato ricoverato presso l'ospedale di Pescara. L'urto gli ha provocato una frattura alla base del cranio.

La moto invece ha continuato a volare in aria e pattinare a terra per oltre 300 metri ad una velocità sostenuta, rischiando di travolgere i numerosi passanti che a quell'ora affollano il Ponte Risorgimento e Pescara Vecchia. Terrorizzati, molti pedoni hanno cercato riparo sul marciapiede.

Il ragazzo viaggiava insieme ad una ragazza, di origini foggiane, che guidava un' altra moto. Dopo l'incidente, la giovane ha cercato di recuperare la moto dell'amico, ma quando la Polizia l'ha bloccata, ha aggredito gli agenti con il casco.

E' stata denunciata per resistenza a pubblico ufficiale, minacce ed oltraggio.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento