Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Colli / Via Arapietra

Cadavere a Pescara in via Arapietra: autopsia per l'identificazione

L'avanzato stato di decomposizione del corpo dell'uomo trovato all'interno dell'ex casa di riposo di via Arapietra ha reso impossibile una prima identificazione del cadavere, e quindi sarà necessaria l'autopsia

Esamne del Dna ed autopsia per cercare di risalire all'identità dell'uomo trovato morto questa mattina all'interno dell'ex casa di riposo in via Arapietra a Pescara.

Il corpo infatti è in un avanzato stato di decomposizione, probabilmente la morte è avvenuta diversi giorni fa e quindi saranno necessari esami approfonditi per cercare di capire a chi appartiene. La Polizia, intervenuta sul posto, ha trovato vicino al cadavere uno zaino con documenti ed una cartella clinica di un 29enne L.C con precedenti.

Ora, ovviamente, saranno contattati i parenti per cercare di capire se si tratta del loro familiare, procedendo anche al riconoscimento degli oggetti.

A Pescara non  risultano denunce di persone scomparse, ma l'ex casa di riposo da tempo è ritrovo di tossicodipendenti, sbandati e senzatetto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadavere a Pescara in via Arapietra: autopsia per l'identificazione

IlPescara è in caricamento