Cronaca Spoltore

Assale i poliziotti e fugge: la caccia a "Davide De Gaetano" estesa all'esterno dell'Abruzzo

Il 23enne albanese, che in realtà si chiama Mariglen Cybi, è evaso nei giorni scorsi dall'ospedale SS. Annunziata di Chieti. Era stato arrestato per un tentato furto a Spoltore. Si ritiene che sia riuscito a lasciare la nostra regione

Sarebbe fuggito fuori dall'Abruzzo il 23enne albanese evaso qualche giorno fa dall'ospedale di Chieti dove era stato ricoverato dopo essersi schiantato sull’Asse Attrezzato, giovedì notte, all’uscita di Dragonara, procurandosi fratture e ferite.

L'uomo era stato arrestato dalla Squadra Volante teatina dopo un lungo inseguimento cominciato a Spoltore, dove aveva cercato di rubare un'auto insieme a due complici.

Lo straniero aveva detto di chiamarsi Davide De Gaetano, ma in realtà il suo nome è Mariglen Cybi. Dopo una colluttazione con due poliziotti, è riuscito a scappare dal policlinico SS. Annunziata. Le forze dell'ordine hanno diffuso la sua foto segnaletica per tentare di rintracciare l'uomo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assale i poliziotti e fugge: la caccia a "Davide De Gaetano" estesa all'esterno dell'Abruzzo

IlPescara è in caricamento