Bussi sul Tirino nello studio dell'Istituto Superiore di Sanità: eccesso di malattie da inquinanti

Dallo studio emergono criticità per diverse patologie, tra cui alcuni tumori, malattie dell'apparato urinario e di quello respiratorio

Il sito di interesse nazionale di Bussi sul Tirino entra per la prima volta nello studio epidemiologico Sentieri dell'istituto superiore di sanità pubblicato di recente. 
Dallo studio emergono criticità per diverse patologie, tra cui alcuni tumori, malattie dell'apparato urinario e di quello respiratorio.

Come segnala il Forum H2O, per la contaminazione dell'acqua potabile servirebbe uno srudio specifico e per l'istituto superiore di sanità è necessaria una rapida bonifica. 

I risultati contenuti nel quinto rapporto sulla salute della popolazione di 45 siti nazionali di bonifica, il primo che comprende anche i dati per l'area abruzzese. Emerge come la mortalità sia simile a quella regionale ma con maggiori tassi di ospedalizzazione e diversi eccessi di malattie che hanno un potenziale legame con gli inquinanti presenti nel sito. Le elaborazioni si riferiscono al periodo 2006-2013 e comprendono quelle relative alla mortalità e all'ospedalizzazione.
«Purtroppo», segnala il Forum H20, «per Bussi e gli altri dieci comuni che rientrano nel Sin (Alanno, Chieti, Torre de' Passeri, Popoli, Rosciano, Bolognano, Scafa, Tocco da Casauria, Castiglione a Casauria e Manoppello), mancano elaborazioni derivanti dalle informazioni del registro dei tumori e delle malformazioni, disponibili in altre aree. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per consultare l'intero documento basta cliccare QUESTO LINK.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Paura sul ponte Flaiano, giovane minaccia di lanciarsi nel vuoto

  • Tragedia a Scafa: schianto mortale per un motocilista lungo la sp63

  • Autostrada A14 nel caos, 8 km di coda prima del casello di Pescara Nord/Città Sant'Angelo

  • Collecorvino, moto contro auto: giovane trasportato in elicottero a Pescara

  • Assembramenti e mancato rispetto della normativa anti-Covid, un bar e uno stabilimento chiusi per 5 giorni

Torna su
IlPescara è in caricamento