menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I sindacati denunciano: davanti Villa Pini atto intimidatorio nei confronti dei lavoratori

All'uscita della clinica ha trovato tutte e 4 le gomme dell'auto tagliate. E' accaduto ad un dipendente di Villa Pini, a denunciarlo i sindacati definendolo un "atto di intimidazione volto a condizionare la lotta dei lavoratori per la difesa dei loro diritti"

I sindacati denunciano che questa mattina, una dipendente di Villa Pini, all'uscita della clinica, ha trovato tutte e 4 quattro le gomme dell'auto tagliate. Il sindacato "denuncia con forza questo teppistico atto di intimidazione volto a condizionare la lotta dei lavoratori per la difesa dei loro diritti e per assicurare la migliore assistenza ai cittadini".

"CGIL e CISL, Confederali e di Categoria - prosegue la nota - esprimono tutta la loro piena e incondizionata solidarietà alla lavoratrice colpita dal grave atto e riaffermano la loro determinazione per la risoluzione definitiva dei gravi problemi causati dall'arroganza e dal cinismo della proprietà, dai ritardi e dalle indecisioni delle istituzioni".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento